Elettrodomestici rigenerati, una seconda vita è possibile

0
207
Elettrodomestici rigenerati

Come evitare sprechi e risparmiare con la tendenza del momento: guida all’acquisto di un elettrodomestico rigenerato

Quando si parla di elettrodomestici rigenerati o ricondizionati ci si riferisce ad apparecchi hi-tech, telefoni cellulari, ma anche elettrodomestici come lavatrici, asciugartici e robot domestici, che sottoposti a riparazione, vengono immessi nuovamente sul mercato a prezzi molto competitivi e scontati.
Scegliere di acquistare un elettrodomestico che ha subìto una rigenerazione, ovvero una rimessa a nuovo, è un’idea molto in voga negli ultimi tempi, oltre che una scelta ecologica e amica dell’ambiente. Vediamo nel dettaglio perché conviene procedere all’acquisto di elettrodomestici a cui è stata data una seconda vita, e soprattutto quali sono i vantaggi e gli svantaggi relativi a tale scelta.

Perché scegliere un elettrodomestico rigenerato: i vantaggi

Il fattore economico è certamente un motivo plausibile per pensare di acquistare un frigorifero, una lavatrice, un forno o un tablet di seconda mano. Tale scelta è, infatti, davvero conveniente, se si considera un risparmio che può andare dal 30 al 50% rispetto al prezzo pieno di vendita.
Un altro fattore importante e da non sottovalutare è l’aspetto garanzia: acquistando un elettrodomestico sottoposto a rigenerazione è possibile usufruire di un tagliandino di garanzia molto simile a quello che si trova nella confezione di prodotti nuovi di zecca. La garanzia avrà, ovviamente un tempo limite entro cui è possibile sostituire l’elettrodomestico nell’eventualità in cui presenti malfunzionamenti e guasti.
Oltre ai bassi costi e al fattore garanzia, è poi, opportuno valutare l’uso che prevediamo di fare di un determinato elettrodomestico: se ci serve un prodotto per un uso prolungato e frequente allora è meglio optare per un apparecchio nuovo. Se, diversamente, ci serve un prodotto che deve avere un uso limitato nel tempo, come per esempio può esserlo un elettrodomestico destinato ad una seconda casa o in un’abitazione per studenti, puntare sul rigenerato è la scelta più saggia.

Svantaggi derivanti dall’acquisto di un elettrodomestico di seconda mano rigenerato

Visti i vantaggi legati all’uso di un prodotto sottoposto a rigenerazione, vediamone ora i punti critici che possono rappresentare potenziali svantaggi.
Acquistando un elettrodomestico rigenerato difficilmente potremo accaparrarci l’ultimo modello sul mercato: in breve, se stiamo cercando un pc, un tablet o una lavatrice di ultima generazione allora sarà meglio non prendere in considerazione l’idea di un prodotto di seconda mano.
Gli svantaggi in questo senso potrebbero essere molteplici: dall’avere un prodotto lento, poco efficiente, alla difficoltà a reperire eventuali pezzi di ricambio, che data la situazione potrebbero non essere più in commercio.
Nel malaugurato caso di malfunzionamenti o guasti sarebbe complicato trovare pezzi di ricambio compatibili e originali, e ciò potrebbe voler significare che il prodotto che abbiamo acquistato a basso prezzo e rigenerato ha terminato la sua vita utile.

Gli elettrodomestici rigenerati, soprattutto negli ultimi anni sono protagonisti di una vera e propria rivoluzione di mercato: sempre più persone scelgono di acquistarli, optando per una politica green e attenta agli sprechi.
Lo smaltimento di apparecchiature complesse come gli elettrodomestici, i frigoriferi, le lavatrici e i computer è un’operazione non esattamente facile, e prevede costi e accorgimenti particolari perché questi “rottami” vengano riciclati nel modo corretto senza arrecare danno all’ambiente.
Via libera, dunque, all’acquisto di prodotti di seconda mano se l’utilizzo che prevediamo di farne è limitato e se non abbiamo troppe pretese dal punto di vista dell’efficienza del prodotto: in ogni caso deve essere una scelta consapevole e condotta in maniera cosciente degli eventuali svantaggi che abbiamo analizzato prima.
Attualmente sono sempre di più le aziende in Italia che si occupano di rigenerazione di elettrodomestici usati, con l’intento di donare loro una seconda vita. Il sito web crel.it offre una vastissima gamma di elettrodomestici e prodotti, con i relativi accessori. Vi sono per esempio vaporizzatori, aspirapolveri e componenti per cellulari, pezzi di ricambio e moltissimi altri oggetti utilissimi per chi sta cercando un prodotto di seconda mano, in buone condizioni e rigenerato, a cui dare una nuova vita.